skip to Main Content

Ti sposi nel 2019? Qual è il trend che ti piace?

Per le spose del 2019 il divertimento per la pianificazione del proprio matrimonio è assicurato. Le agenzie di wedding planning ed i fornitori stanno già assistendo all’affermazione di nuove tendenze, che troveranno libera creatività nel 2019. Dal cibo ai fiori, dall’abbigliamento all’arredamento …. Nella redazione di THE WEDDING MAGAZINE, abbiamo studiato per voi tutte le tendenze d’oltreoceano, perfettamente realizzabili anche nel nostro dolce bel paese.

Anche per il 2019 il colore predominante sarà il viola, in tutte le sue sfumature fino al pervinca. Sarà presente nello spazio attraverso l’illuminazione, nei centritavola, negli allestimenti con disegni e motivi floreali.

 

(foto: Pinterest)

 

(foto: Pinterest)

 

(foto: Pinterest)

Per il 2019 i catering proporranno l’idea di portare la vita all’aria aperta, con moltissimo verde su misura, che sostituirà addirittura l’uso dei centritavola. I colori must sono verde o smeraldo accompagnati dal caldo color merlot o dal delicato color champagne. Possiamo salutare per l’anno venturo motivi ed allestimenti rustici e vintage.

 

(foto: Pinterest)

Per la stagione dei matrimoni 2019, il light design sarà sempre più richiesto dalle coppie di sposi, dato che è diventato molto più accessibile nei prezzi. Il light design non si usa esclusivamente per dare luci colorate all’ambiente, ma si presta anche, attraverso l’impiego di proiettori, per trasformare qualunque ambiente con design e motivi grafici scelti dalle coppie. E’ la cosiddetta tecnica del video mapping, presa in prestito dal mondo del video e della post produzione digitale. Le coppie avranno la possibilità di scegliere infiniti colori e sfumature, uniti ad elementi di design.

 

(foto: Pinterest)

 

(foto: Pinterest)

Le novità anche in campo floreale non potevano mancare. Il fiore per eccellenza scelto dalle spose è la dalia. Le dalie, così sostengono i wedding trender di oltreoceano, sono il fiore focale per eccellenza per ogni tipo di arrangiamento grazie alla loro ampia varietà di colori ed agli strati intricati. Il ranuncolo invece, sarà la scelta maggiore per qualsiasi sposa che desideri un fiore romantico con un tocco di fantasia.

 

(foto: Pinterest)

 

(foto: Pinterest)

(foto: Pinterest)

Per il video del proprio matrimonio l’impiego del drone è un must nel 2019. Con i suoi movimenti aerei, il drone permette di catturare dei punti di vista e realizzare delle inquadrature splendide ed uniche nel proprio genere, che abbelliranno il video del vostro matrimonio in modo ineguagliabile conferendogli un aspetto cinematografico, davvero emozionante. Informatevi bene se il fotografo a cui affidate l’incarico disponga del drone e se ciò comporta un aumento dei prezzi.

 

(foto: Pinterest)

                                                                                         

(foto: Pinterest)

Per quanto concerne l’allestimento della tavola, saranno molto richieste le mise en place variegate o miste. Piattame diverso nei colori e nelle sfumature. Accompagnati a questa novità ci saranno palette di colori più scuri, più profondi, accanto al luminoso (oro e argento) ed il brillante (glitterato, brillantinoso). Tema rustico e colori pastello torneranno in voga più in là! Sulla tavola non potranno mancare  assolutamente i segnaposto, rigorosamente di carta, dalle forme più svariate  e di tendenza. L’aspetto più singolare è che gli ospiti dovranno cercare il proprio segnaposto. Ad esempio una sposa, in America, ha fatto un allestimento in cui i segnaposto degli ospiti fuoriuscivano dalle piccole spaccature della piramide di champagne, pronta per il brindisi. Si possono creare molti modi … disporli in fila ordinata su di un tavolo a parte, attaccarli ad un albero, contenerli in una bella valigia d’epoca … le idee sono tante ma l’obiettivo finale rimane “find your card”.

 

(foto: Pinterest)

 

(foto: Pinterest)

 

(foto: Pinterest)

 

(foto: Pinterest)

 

(foto: Pinterest)

Per il cibo invece, si preferiranno i piccoli piatti, dando la possibilità ai propri ospiti di godere di molte opzioni culinarie su una scala formato più piccolo.

 

(foto: Pinterest)

(foto: Pinterest)

L’allestimento floreale avrà come tendenza i fiori pendenti, che oltre ad essere molto scenografici sono anche molto strategici; Infatti con questo tipo di allestimento “arioso” non si occupa tutto lo spazio, e se si concentra l’allestimento in determinati punti strategici si possono anche tralasciare del tutto i singoli centritavola.

 

(foto: Pinterest)

 

La sposa del 2019 indosserà come prezioso accessorio il diadema. Semplice o elaborato, l’origine di questa tendenza è da ricercare nel recente matrimonio reale di Megan e Harry.

 

(foto: Pinterest)

Con una buona wedding designer al vostro fianco, un bravo fiorista capace di meravigliarvi con un budget fattibile ed un catering ben fornito potrete realizzare tutto questo.

Quale tendenza vi piace di più?

Noi ci prepariamo per il prossimo articolo in modo da darvi sempre consigli che speriamo possano risultarvi preziosi.

Ci vediamo on line!

 

A presto

R

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Close search
Carrello
Back To Top